Pubblicità

GParted for Mac0.23.0

Bart Hakvoort(Gratis)

Punteggio utente5

Pubblicità

GNOME Partition Editor (GParted) è usato per creare, riorganizzare e cancellare le partizioni del disco. Utilizza libparted dal progetto parted per rilevare e manipolare le tabelle di partizione. Ci sono strumenti di file system opzionali che permettono di gestire i file system che non sono inclusi in libparted.

Pubblicità

Le caratteristiche principali includono:

  • Creare tabelle di partizione (ad es. MSDOS, GPT).
  • Creare, cancellare, copiare, ridimensionare, spostare, controllare, impostare nuovi UUID o etichettare le partizioni.
  • Manipolare i file system btrfs, ext2/3/4, f2fs, FAT16/32, hfs/hfs+, linux-swap, lvm2 pv, nilfs2, NTFS, reiserfs/4, ufs e xfs.
  • Abilitare e disabilitare i flag di partizione (ad esempio, avvio, nascosto).
  • Allineare le partizioni alle mebibyte (MiB) o ai confini dei cilindri.
  • Tentativo di salvataggio dati da partizioni perse.
  • Supporta RAID hardware, BIOS RAID della scheda madre, RAID del software Linux.
  • Supporta tutte le dimensioni dei settori (ad esempio, 512, 1024, 2048, 4096 settori di byte).

GParted for Mac può essere utilizzato su computer basati su x86 e x86-64 con Mac OS X, Windows o Linux, avviando da supporti contenenti GParted Live.

GParted for Mac è un grande pezzo di software che tutti avrebbero dovuto nascondere, nel caso in cui avessero avuto problemi con il loro hard disk. È molto facile da usare ed è davvero funzionale. Ha un sacco di strumenti di lavoro e ha anche un buon supporto per l'hardware.

Titolo:
GParted for Mac,0.23.0 per Mac
Requisiti:
  • Mac OS X
Lingua:
Italiano
Lingue disponibili:
  • Italiano,
  • Inglese,
  • Francese,
  • Polacco,
  • Cinese,
  • Tedesco,
  • Giapponese,
  • Spagnolo
Licenza:
Gratis
Data Aggiunta
Tuesday, October 20th 2015
Autore:
Bart Hakvoort

https://www.gparted.sourceforge.net

Non abbiamo informazioni di changelog

Ci puoi aiutare?

Se hai informazioni di changelog, non esitare a condividerle con noi, ci piacerebbe ascoltarti.Pagina Contattie avvisaci.

Pubblicità

Pubblicità