Pubblicità

Java Runtime Environment 32-bit

8.0 build 151

Oracle(Gratis)

Punteggio utente10

Pubblicità

Versione gratuita a 32 bit della nota utility Java
Anche gli utenti meno esperti conoscono Java, la piattaforma creata nella seconda metà degli anni Novanta da Sun Microsystems (oggi Oracle), per sviluppare siti web (come ad esempio Facebook), browser e programmi che si basano sul linguaggio di programmazione JavaScript. In queste righe ci occuperemo di una sua utility, Java Runtime Environment 32-bit, che gestisce le librerie di classi di JavaScript: nota anche con l’acronimo JRE, questa utility è un software diverso dal solito, perché funziona in autonomia e non prevede un’interazione con gli utenti. Non esiste una versione per Android o per altri device mobili di Java Runtime Environment 32-bit, che funziona solo sui sistemi operativi Microsoft Windows.

Come funziona JRE 32-bit?

Java Runtime Environment 32-bit ha una pura funzione di supporto: fornisce le librerie di classi ai software basati su Java e quindi non prevede alcuna interazione diretta con l’utente.

In tali condizioni è difficile esprimere un giudizio generale su questo programma che, fra l’altro, ha anche bisogno di altri due pacchetti per svolgere al meglio le sue funzionalità: Java Virtual Machine (JVM) e Java Development Kit (JDK).

Come posso eseguire Java a 32 bit o a 64 bit?

Poiché i computer di ultima generazione si dividono fra 32 bit e 64 bit, anche Java Runtime Environment deve adeguarsi. Lo switch solitamente viene eseguito in automatico da Java Runtime Environment a seconda del computer su cui è in uso, ma, qualora fosse necessario effettuare l’operazione manualmente, sarebbe sufficiente cliccare su Impostazioni e poi su Profilo Attivo.

Di seguito occorre selezionare l’icona Java nella scheda Avanzate, e da lì scegliere di passare dai 64 ai 32 bit (o viceversa).

Le applicazioni concorrenti di Java Runtime Environment 32-bit

Java Runtime Environment 32-bit è un’utility abbinata a una piattaforma, quindi parlare di app concorrenti per un product di un macro programma non è del tutto corretto.

Se invece vogliamo paragonare Java Runtime Environment 32-bit a software di tematica Java, possiamo prendere come riferimento Dr Java e JavaExe: questi due software sono più facili da usare e prevedono una maggiore interazione degli utenti, ma non possono competere con gli standard dell'utility di Oracle.

Come si installa Java Runtime Environment 32-bit?

Non essendo un programma pensato per l’interazione diretta degli utenti, la procedura di installazione non è esattamente delle più intuitive.

Qui su FileHippo, tuttavia, puoi trovare il file dmg per installare Java Runtime Environment 32-bit, e la procedura è stata semplificata per renderla accessibile anche agli utenti meno esperti. Dato che funzionano in simbiosi, la piattaforma Java provvederà in automatico al download (o all’aggiornamento) anche degli altri due software, Java Virtual Machine e Java Development Kit.

Quale versione di Java Runtime Environment 32-bit è installata sul mio PC?

Anche se gli aggiornamenti degli sviluppatori arrivano con una frequenza sempre minore, è utile sapere in che modo poter verificare la propria versione di Java Runtime Environment 32-bit.

L’operazione è molto semplice: all’interno del pannello Generale, basta cliccare sul tasto Informazioni per verificare, su una piccola finestra di pop-up, sia la versione installata di Java Runtime Environment 32-bit, sia la presenza di eventuali aggiornamenti da installare.

Java Runtime Environment 32-bit è un programma gratuito?

Uno dei maggiori pregi di Java Runtime Environment 32-bit è il fatto che è un programma gratuito. Sull’argomento Oracle è sempre stata chiara, dicendo che offrirà il suo software gratis agli utenti fin quando sarà utile.

Quest’ultima precisazione si è resa necessaria di recente, poiché i programmi che usano Java sono sempre meno frequenti, e c’è quindi la reale possibilità che Java Runtime Environment possa in un futuro prossimo non essere più aggiornato.

Quale futuro ci sarà per Java Runtime Environment 32-bit?

Il fatto che Java sia usato sempre meno è un dato di fatto. Tuttavia, in quel di Oracle non sembrano volersi arrendere: lo prova il fatto che gli utenti possono tuttora creare un proprio account sul sito internet ufficiale di Java Runtime Environment, selezionando il tasto Iscriviti, in linea con quelle che sono le attuali norme in termini di privacy.

L’applicazione è tutto sommato ancora utile per gli amanti di programmi e giochi vintage che hanno bisogno di Java per funzionare, ma si tratta oggettivamente di un mercato limitato. Oracle tuttavia sta continuando a lavorare alacremente, come dimostrano le numerose applicazioni create dall'azienda americana per i device mobili: e se a breve ne arrivasse una riguardante Java Runtime Environment 32-bit?

Tecnica

Titolo:
Java Runtime Environment 32-bit,8.0 build 151 per Windows
Requisiti:
  • Windows 7,
  • Windows Vista,
  • Windows 10,
  • Windows 8
Lingua:
Italian
Lingue disponibili:
  • Italian,
  • English,
  • German,
  • Spanish,
  • French,
  • Japanese,
  • Polish,
  • Chinese
Licenza:
Gratis
Data Aggiunta
Wednesday, January 16th 2019
Autore:
Oracle

https://www.oracle.com

SHA-1:
94f6903ef5514405131298fc351af9467adf945d

Java Runtime Environment 32-bit

8.0 build 151

Oracle(Gratis)

Punteggio utente10

Changelog

Non abbiamo informazioni di changelog

Ci puoi aiutare?

Se hai informazioni di changelog, non esitare a condividerle con noi, ci piacerebbe ascoltarti.Pagina Contattie avvisaci.

Esplora Apps

Programma Associato

Pubblicità